Protezione Dati personali: Nuovo Regolamento Europeo e impatti sulle Organizzazioni

99,00

Benessere organizzativo e gestione dei conflitti interni AdMeliora - Corsi - Benessere organizzativo e gestione dei conflitti interni Il nuovo regolamento è un tentativo di semplificazione e armonizzazione fra i paesi UE. Il fine è quello di dare un impulso allo sviluppo del mercato unico digitale e prevede un salto di qualità nella gestione della [...]

Descrizione

Benessere organizzativo e gestione dei conflitti interni

AdMeliora – Corsi – Benessere organizzativo e gestione dei conflitti interni

Il nuovo regolamento è un tentativo di semplificazione e armonizzazione fra i paesi UE.
Il fine è quello di dare un impulso allo sviluppo del mercato unico digitale e prevede un salto di qualità nella gestione della sicurezza delle informazioni, individuando ruoli e responsabilità all’interno delle organizzazioni. Sono previste sanzioni che possono raggiungere anche importi considerevoli (10 milioni di € o percentuali del fatturato mondiale dell’impresa).
È pur vero che il regolamento entrerà in vigore tra 2 anni, ma bisogna lavorare ora per essere in regola tra 2 anni.

Il seminario è finalizzato a illustrare le novità del regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali, e come organizzarsi per essere conformi rispetto ai nuovi adempimenti.

In particolare, come progettare e sviluppare servizi, applicazioni, software nel rispetto della normativa privacy?

Il corso sarà condotto in codocenza, assicurando così una visione duplice sul tema anticorruzione e trasparenza, integrando il punto di vista Trasparenza e Privacy (gestito dall’avvocato Alovisio) con quello della vigilanza e 231 (gestito dall’avvocato Abeti)

1) Quali sono le finalità del regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali? Quale il suo ambito di applicazione, quando l’entrata in vigore?

2) Quali sono i principi del regolamento da rispettare nella progettazione di nuovi servizi, applicazioni, software? Come armonizzare gli istituti del regolamento con il diritto nazionale? Come gestire il periodo transitorio? Che ruolo avranno il comitato dei Garanti Europei e i garanti nazionali?

3) Quali sono gli impatti sui diritti dell’interessato? Cosa cambia nel trattamento dei dati personali da parte della PA e delle imprese private? Quali differenze e peculiarità? Che cosa è il diritto alla portabilità e cosa devono fare le PA e le imprese private in materia?

4) Gli impatti sull’organigramma privacy (titolari, contitolari, responsabili, amministratori di sistema, e incaricati) ? Analisi comparata con l’attuale codice della Privacy. Il data protection officer (DPO), quali sono i requisiti, compiti, responsabilità, risorse, attività di questa nuova figura aziendale? Qual è l’impatto del regolamento in materia di marketing, profilazione e Big data? Quali impatti sull’ utilizzo di device aziendali: Smartphone, GPS, videosorveglianza, utilizzo di internet, mail, utilizzo dei social media?

5) In cosa consiste la novità del principio di Accountability? Quali novità in materia di analisi e valutazione del rischiomisure di sicurezzapseudonomizzazione e cifratura dei dati personaliregistro delle attivitàmonitoraggio e audit? Quali novità in materia di meccanismi di certificazione? Quali novità in materia di responsabilità e controlli? Quali sono le novità in materia di trasferimento di dati all’estero?

6) Come gestire il Data breach? Quali profili, impatto, sanzioni e best practice.

7) Casi concreti e conclusioni

Il corso è destinato primariamente a Titolari e Responsabili del trattamento dei dati di organizzazioni pubbliche e private.

I partecipanti potranno inviare quesiti specifici fino a 5 giorni prima del corso all’indirizzo info@admeliora.net

Sede e dataù
Roma 3 Luglio 2020
Orario e costo
9:30 – 17 – 99 € + iva (69 € + iva se ci si iscrive anche al seminario: Nuovo Decreto Trasparenza e Aggiornamento del PNA: Che fare? del 30 Giugno a Roma)

Come partecipare?

Inviate la scheda di partecipazione e riceverete conferma della vostra iscrizione 7 giorni prima del corso, insieme alla fattura (se richiesta) per il pagamento tramite bonifico bancario.
Se volete pagare con carta di credito o paypal potete farlo qui, on line, dopo aver inviato la scheda di partecipazione.
Se il corso non viene confermato ed avete già pagato on line effettueremo immediatamente il rimborso che vi sarà accreditato in base alle tempistiche del vostro circuito di pagamento.

Modalità di consegna fattura