Curare il benessere psicofisico è nell’interesse delle persone e delle organizzazioni.

Si migliora, produttività, soddisfazione, motivazione, lucidità intellettuale.

La fitness è una componente dei pacchetti di welfare aziendale che si sta espandendo sempre più: yoga, pilates, posturale… Insomma attività di ginnastica più o meno dolce, in palestre interne alle aziende o convenzionate.

E se si potesse fare attività fisica, senza la palestra? Magari in una sala riunioni?

Ad Meliora, da sempre attenta ai miglioramenti per le persone  e le organizzazioni, ha incontrato Keiron, una start up tecnologica, con cui condividiamo gli spazi dell’ Hub LVentureLUISSEnLabs, che ha inventato uno nuovo modo per fare esercizio fisico.

Più coinvolgente di un allenamento in palestra, senza la palestra.

Realtà virtuale e gamification unite in un visore, indossando il quale entriamo in un mondo dove stimoli visivi e sonori ci fanno fare esercizio reale, grazie alla realtà virtuale. Senza palestra, senza attrezzi, in uno spazio di 3 metri x 3…

Abbiamo quindi deciso di organizzare una presentazione di questo workout reale attraverso la realtà virtuale, dando l’opportunità di provare questa esperienza immersiva, che stravolge completamente i parametri fisico/economici che spesso limitano la fitness nei pacchetti di welfare aziendali.

A Roma, zona Stazione Termini, martedì 9 Luglio dalle 17 alle 18:30.

Per iscrizioni, scrivete a: info@admeliora.net